logo studio ginnastico

RIEDUCAZIONE POSTURALE
La Ginnastica che cura e che fa stare meglio


La ginnastica che cura e che fa star bene - Che cos'è?
È una disciplina che viene utilizzata come terapia per le piú diffuse problematiche posturali che non possono piú essere corrette in modo strutturale (poiché è giá subentrata la maturitá ossea). Le problematiche su cui si puó agire sono: cervicalgia, lomblagia (mal di schiena), sciatalgia, protusioni, dolori, ipotonie e contratture muscolari.

Si eseguono esercizi in grado di scoprire le zone del corpo rigide e dolorose che porti ad acquisire la capacitá di controllo e a migliorare la postura.

STRUTTURAZIONE DEL CORSO DI RIEDUCAZIONE POSTURALE

Il programma di esercizi è strutturato in modo da acquistare una nuova postura in pochi mesi. Le lezioni sono composte da esercizi la cui realizzazione richiede un'impegno via via piú difficile. L'acquisizione delle abilitá posturali è una conquista lenta e graduale che avviene per tappe, la corretta realizzazione di un esercizio è favorita dall'esecuzione dell'esercizio precedente e facilita l'apprendimento di quello successivo. Per questi motivi è necessario rispettare la sequenza delle lezioni.

GLI OBIETTIVI DEGLI ESERCIZI POSTURALI

Migliorare la percezione del corpo
Se desideriamo modificare l'uso del nostro corpo è necessario che impariamo, a percepirlo, ad avvertire le nostre tensioni, gli appoggi dei piedi sul terreno, la posizione delle singole parti del corpo. Acquisire la consapevolezza delle proprie posture con una buona capacitá percettiva è possibile rendersi conto di come si usa il corpo. Come si sta seduti, in piedi, come scendiamo dall'automobile, come saliamo le scale, come camminiamo, in che posizione stiamo quando ci laviamo i denti ecc.

Migliorare la mobilitá articolare e l'elasticitá muscolare
Per avere un buon controllo posturale è necessario conservare una buona mobilitá articolare di tutte le articolazioni. La rigiditá di alcuni muscoli degli arti superiori o di quelli inferiori impedisce spesso di assumere posizioni corrette ed economiche durante l'esecuzione di alcuni movimenti.

Migliorare l'azione dei muscoli posturali
Compito fondamentale della ginnastica posturale è quello di insegnare ad usare i muscoli che determinano le posizioni corrette delle singole parti del corpo e che permettono il giusto allineamento e il mantenimento delle curve rachidee.

A chi sono rivolti gli esercizi posturali
Gli esercizi sono rivolti a tutte quelle persone che desiderano migliorare la propria postura ed imparare a muovere il proprio corpo in modo corretto. È particolarmente indicata alle persone che praticano attivitá lavorative le quali comportano l'assunzione di posture prolungate in stazione eretta o seduta.
La pratica di questi esercizi viene inoltre consigliata a tutte quelle persone che sono obbligate ad effettuare frequenti sollevamenti o trasporti di pesi. Imparare ad assumere la posizione corretta o a movimentare un carico in modo idoneo equivale a prevenire l'insorgenza di eventuali patologie vertebrali.